MasterTop P 686W

Primer bicomponente epossidico all'acqua.


 

Come funziona MasterTop P 686W?

La superficie dovrà essere esente da lattime di cemento, parti incoerenti, polvere, sporco, grassi, olio e qualsiasi altro materiale che possa pregiudicare l'adesione e la penetrazione ad esempio mediante idrolavaggio in pressione o carteggiatura leggera.

Depolverare bene la superficie prima di procedere con l'applicazione del materiale.

Prima della miscelazione portare i componenti A e B ad una temperatura compresa tra 15 e 25°C. Versare l'intero contenuto della parte B nel contenitore della parte A. Non è ammessa la mescolazione a mano. Mescolare con miscelatore elettrico ad elica a velocità molto ridotta (ca. 300 giri/minuto) per non meno di 3 minuti. Dopo aver ottenuto una consistenza omogenea, versare la resina in un contenitore nuovo e mescolare per un altro minuto.

Dopo la miscelazione applicare il primer sul supporto distribuendolo con una racla di gomma o a spatola e finendolo con un rullo.

Nel caso di applicazione come rasatura la posa viene effettuata con il materiale ottenuto aggiungendo alla resina il filler di quarzo MasterTop F 1.

 

Cosa rende MasterTop P 686 W una soluzione unica?

MasterTop P 686W è appositamente formulato per realizzare lo strato di fondo su supporti minerali quali i massetti cementizi o calcestruzzo prima dell'applicazione dei pavimenti poliuretanici ed epossidici della linea MasterTop.

 

Qual è il beneficio per il cliente?

MasterTop P 686W è:

  • permeabile al vapor d'acqua. Questo consente l'applicazione su pavimentazioni in c.a anche prive di barriera al vapore o all'umidità di risalita oppure non completamente stagionate (calcestruzzo giovane, 4 giorni  minimo);
  • un prodotto all'acqua e quindi ecologico.

Download

Trova il funzionario di vendita della tua zona

Distribution Finder Rete vendita