​MasterMatrix SCC 885

 

Agente viscosizzante per la produzione di Calcestruzzo Reodinamico.

Esente da cloruri.

 

Come funziona MasterMatrix SCC 885?

La tecnologia del Calcestruzzo Reodinamico permette di ottenere calcestruzzi in grado di autocompattarsi senza necessità di vibrazione, anche in presenza di strutture fortemente armate. Una miscela autocompattante deve possedere un'elevata lavorabilità ed allo stesso tempo essere omogenea, ossia non presentare fenomeni di demiscelazione del calcestruzzo in malta ed aggregato grosso. Per questo tipo di miscele il bilanciamento tra fluidità e resistenza alla segregazione, proprietà apparentemente antitetiche, è un requisito essenziale da raggiungere. Tale equilibrio viene a mancare quando la fluidità del calcestruzzo è ottenuta attraverso l'aggiunta dell'acqua. Peraltro, il solo impiego di additivo superfluidificante, pur permettendo di ottenere un'alta fluidità, non garantisce le proprietà necessarie ad assicurare un buon grado di autocompattazione del calcestruzzo. Per tali motivi MasterMatrix SCC 885 è un additivo fortemente consigliato per ottenere Calcestruzzo Reodinamico.

MasterMatrix SCC 885 può essere utilizzato per migliorare il pompaggio di calcestruzzi alleggeriti con argilla espansa in combinazione con additivi aeranti della linea MasterAir.

 

Cosa rende MasterMatrix SCC 885 una soluzione unica?

Grazie alla sua chimica particolare, MasterMatrix SCC 885 permette di:

  • ottimizzare la reologia delle miscele aumentando la coesione ed eliminando il bleeding;
  • produrre calcestruzzi caratterizzati da una elevata stabilità alla segregazione ed una forte capacità di ritenzione d'acqua;
  • ottenere una malta più omogenea in grado di mantenere in sospensione e trascinare le particelle solide del calcestruzzo garantendo una ottima capacità di riempimento delle casseforme;
  • rendere la miscela meno sensibile alle variazioni granulometriche della sabbia, alla forma e al grado di umidità degli aggregati e alle caratteristiche dei leganti;
  • ottenere una maggiore flessibilità nella scelta e nella tipologia dei getti attraverso un basso rischio di segregazione, maggiori velocità e distanze di pompaggio;
  • fornire una maggiore tolleranza nel contenuto d'acqua d'impasto contenendo i problemi dovuti alla segregazione.

 

Qual'è il beneficio per il cliente?

MasterMatrix SCC 885 è costituito da una miscela di polimeri idrosolubili che si adsorbe sulla superficie dei granuli di cemento modificando la viscosità della pasta costituita dal cemento e dai materiali fini, influenzando le proprietà reologiche del calcestruzzo.

MasterMatrix SCC 885 modifica la viscosità al fine di mantenere la coesione interna del calcestruzzo; durante la fase di getto le catene polimeriche dell'additivo, orientandosi secondo la direzione di scorrimento della miscela,  minimizzano i fenomeni di attrito tra i materiali, velocizzando i tempi complessivi di getto.

L'ottimizzazione del comportamento reologico impartito da MasterMatrix SCC 885 si ottiene utilizzando l'additivo in combinazione con i superfluidificanti della linea MasterMatrix SCC 885 e la linea MasterGlenium ACE.

Download

Trova il funzionario di vendita della tua zona

Distribution Finder Rete vendita
Ivana Torresan

Ivana Torresan

Product Manager Phone: +39 0422 429200

E-Mail