​MasterLife SRA 155 - Agente viscosizzante espansivo per compensare il ritiro del calcestruzzo e di conglomerati cementizi.

Come funziona l'agente viscosizzante MasterLife SRA 155?

MasterLife SRA 155 è un prodotto in polvere di natura inorganica composto da ossidi alcalino terrosi, che viene aggiunto agli altri ingredienti del calcestruzzo per compensare l'effetto del ritiro. A contatto con l'acqua d'impasto del calcestruzzo, la trasformazione dell'ossido nel corrispondente idrossido di calcio determina un'azione espansiva che compensa il successivo ritiro del calcestruzzo.
La temperatura di cottura del principio attivo di MasterLife SRA 155, la distribuzione granulometrica delle sue particelle e la presenza dei costituenti minori che avvolgono l'ossido di calcio, consentono di regolare opportunamente la velocità di reazione con l'acqua ed il processo espansivo.

E' formulato con un agente viscosizzante in modo da impartire una migliore omogeneità alla miscela di calcestruzzo. Conforme alla UNI EN 934-2, Tabella 13.

Cosa rende MasterLife SRA 155 una soluzione unica per il ritiro del calcestruzzo?

MasterLife SRA 155 va sempre impiegato, insieme al cemento, agli inerti ed all'acqua e non può essere utilizzato da solo.
Esso viene introdotto nella betoniera insieme al cemento ed è compatibile con la maggior parte degli additivi della BASF Construction Chemicals Italia Spa, ed in particolare con MasterEase, MasterGlenium e MasterRheobuild e con gli stagionanti MasterKure.

Si raccomanda di impiegare sempre MasterLife SRA 155 congiuntamente con MasterEase, MasterGlenium o MasterRheobuild in quanto l'aggiunta di riduttori d'acqua ad alte prestazioni permettono, attraverso la riduzione dell'acqua di impasto, di ridurre ulteriormente il fenomeno del ritiro.

MasterLife SRA 155 deve essere miscelato accuratamente con gli altri componenti del calcestruzzo. Dopo la messa in opera è necessario garantire un'accurata stagionatura umida.


Qual è il beneficio per il cliente nell'utilizzo del MasterLife SRA 155 rispetto ad altri agenti espansivi?

Uno dei principali vantaggi derivanti dall'impiego di MasterLife SRA 155, rispetto ad altri agenti espansivi che portano alla formazione di ettringite, consiste nella più breve stagionatura umida necessaria a garantire l'espansione. Qualsiasi agente espansivo è in grado di provocare un aumento di volume solo se il calcestruzzo è conservato in ambiente umido capace di rifornire l'acqua necessaria alla reazione che provoca l'espansione.

La reazione che porta alla formazione di ettringite richiede circa sette giorni di ambiente umido per raggiungere il massimo di espansione, mentre con MasterLife SRA 155 è sufficiente una stagionatura di un giorno per arrivare pressoché a completare l'espansione.
Naturalmente, più lunga è la stagionatura umida, migliori saranno le prestazioni del calcestruzzo con MasterLife SRA 155. Tuttavia, una mancata stagionatura umida dei calcestruzzo oltre il primo giorno non provoca, impiegando MasterLife SRA 155, l'arresto dell'espansione come avviene con gli altri agenti espansivi.

Nei climi caldi e asciutti è necessario in ogni caso prolungare la stagionatura umida (con bagnatura costante o con teli protettivi per almeno sette giorni oppure con membrana antievaporante di MasterKure WB).

Download

MasterLife SRA 155: DoP

pdf (126,67 Kb)

MasterLife SRA 155: DoP EN

pdf (138,79 Kb)

MasterLife SRA 155: Scheda Tecnica

pdf (280,42 Kb)

MasterLife SRA 155: Scheda Tecnica EN

pdf (222,95 Kb)
Trova il funzionario di vendita della tua zona

Trova il funzionario di vendita della tua zona

Contatto

Torresan Ivana

Torresan Ivana

Product Manager

+39 0422 429200