​MasterFlow 936 AN - Ancoraggio chimico in cartuccia a base di resina epossidica pura. Per applicazioni in categoria sismica C2.

Come funziona l'ancoraggio chimico MasterFlow 936 AN?

MasterFlow 936 AN è un ancorante chimico in cartuccia, tixotropico, bicomponente, a base di resina epossidica pura. Il prodotto è stato appositamente studiato per applicazioni con carichi pesanti, in particolare per fissaggi sui più diffusi materiali da costruzione. Il prodotto è utilizzabile anche come adesivo epossidico.
I due componenti di MasterFlow 936 AN, confezionati in un'unica cartuccia con scomparti affiancati, vengono correttamente miscelati nel beccuccio mixer, semplicemente estrudendo la cartuccia con l'apposita pistola.

Cosa rende MasterFlow 936 AN una soluzione, per applicazioni in categoria sismica C2, unica?

MasterFlow 936 AN è un ancorante per applicazioni, dove siano richieste elevatissime prestazioni, quali:

  • Ancoraggi di barre ad aderenza migliorata su calcestruzzo;

  • ancoraggio di barre filettate;

  • ancoraggio di barriere di sicurezza;

  • applicazioni strutturali in zona sismica (C2);

  • ancoraggi di facciate.

MasterFlow 936 AN può essere usato anche come adesivo strutturale per incollare elementi metallici con elementi in calcestruzzo o elementi in calcestruzzo tra di loro.

Qual è il beneficio per il cliente?

MasterFlow 936 AN può essere utilizzato anche in presenza di supporto umido o bagnato.

  • Per applicazioni strutturali;

  • applicabile in substrati asciutti ed umidi;

  • semplice da usare, facile da estrudere;

  • alto potere adesivo;

  • può essere utilizzato anche in applicazioni con barre ad elevato diametro e con fori di elevato diametro;

  • rapido sviluppo di resistenze, permette di risparmiare tempo.

Download

MasterFlow 936 AN: Scheda Tecnica

pdf (339,01 Kb)
Trova il funzionario di vendita della tua zona

Trova il funzionario di vendita della tua zona

Contatto

Nicoletti Andrea

Nicoletti Andrea

Product Manager

+39 0422 429200