MasterCast 421 - Additivo superfluidificante a base di policarbossilati eteri, indicato per la produzione di elementi in calcestruzzo aerato autoclavato. Esente da cloruri

Come funziona l'additivo superfluidificante a base di policarbossilati eteri MasterCast 421?

MasterCast 421 è un additivo superfluidificante a base di policarbossilati eteri, appositamente studiato per la produzione di calcestruzzo aerato autoclavato (AAC, Aerated Autoclaved Concrete), noto altresì come calcestruzzo cellulare. La produzione di AAC prevede una prima fase, detta di pre-maturazione, in cui all'espansione dell'alluminio si accompagna la presa del cemento, seguita da una seconda fase di maturazione in autoclave, ad elevate pressioni e temperature.

L'effetto disperdente esercitato da MasterCast 421 permette di ridurre il contenuto dell'acqua d'impasto, ottimizzando contestualmente la reologia del materiale fresco, condizione necessaria perché la presa e l'espansione avvengano in modo regolare nel corso della pre-maturazione del calcestruzzo aerato autoclavato.

MasterCast 421 è consigliato per ottimizzare le miscele di calcestruzzo aerato autoclavato e migliorarne la reologia, rendendo gli impasti meno viscosi, seppur a ridotti contenuti di acqua.


Cosa rende MasterCast 421 una soluzione unica?

 Il concetto 4 VALUE rappresenta i 4 valori che BASF Construction Chemicals vuole offrire ai produttori di calcestruzzo autoclavato, attraverso le sue linee dedicate di prodotti, MasterCast e MasterPel:

  • vantaggio ECONOMICO
  • miglioramento PRESTAZIONALE
  • OTTIMIZZAZIONE DELL'ESTETICA
  • DURABILITA'

MasterCast 421 permette di ridurre l'acqua di impasto senza aumentare la viscosità. Grazie a ciò, il processo di pre-maturazone avviene in modo più rapido; tale effetto può essere sfruttato dal produttore riducendo il tempo di pre-maturazione ed accelerando così l'intero ciclo produttivo, oppure ottimizzando la composizione della miscela in modo da ottenere un risparmio economico.

MasterCast lavora nella fase d ipre-maturazione, mentre non influisce sul processo di formazione di tobermorite che avviene in autoclave. 

Qual è il beneficio per il cliente?

MasterCast è il risultato di molti anni di studio sulle nanotecnologie e sulle interazioni tra polimeri disperdenti ed i componenti della miscela del calcestruzzo cellulare, condotti presso i laboratori di ricerca europei di BASF Construction Chemicals.

Grazie alle sue caratteristiche chimiche, MasterCast 421 possiede contemporaneamente un'eccellente capacità di riduzione d'acqua e un'ottima capacità di controllare la reologia del calcestruzzo, anche a temperature elevate. Con l'impiego di MasterCast 421, la presa del calcestruzzo cellulare viene significativamente accelerata, il che, oltre a permettere di ridurre la durata della pre-maturazione e quindi di accelerare l'intero processo produttivo, assicura anche che il calcestruzzo non rimanga aderente ai casseri, durante la successiva operazione di apertura dei medesimi, prima del taglio.

Download

Scheda Tecnica

pdf (123,50 Kb)
Distribution Finder

Trova il funzionario di vendita della tua zona

Contatto diretto

Torresan Ivana

Torresan Ivana

Product Manager