MasterBrace LAM – Lamine pultruse in fibra di carbonio per il rinforzo di elementi in calcestruzzo, legno ed acciaio.


Come funziona MasterBrace LAM?

Preparare prima di tutto adeguatamente il supporto.

Conseguentemente applicare lo strato di MasterBrace P 3500 a rullo  o a pennello (consigliato solo su legno).

Miscelare meccanicamente il componente A di MasterBrace ADH 4000 prima di aggiungere il suo componente B (rapporto di miscelazione 4A:1B in peso);

Una volta aggiunto il componente B miscelare sino ad ottenere un composto grigio uniforme;

Stendere a spatola dentata MasterBrace ADH 4000 sulla faccia della lamina (dopo averla pulita con acetone o diluente nitro ed asciugata) e quindi anche sul supporto, a spessore millimetrico.

Appoggiare MasterBrace LAM al supporto e con l'appropriato rullino (gomma dura) esercitare una costante pressione muovendo lo strumento nei due versi nella direzione delle fibre stesse sino a far rifluire l'adesivo in eccesso.

Togliere la resina in eccesso e pulire la lamina.

 

Cosa rende MasterBrace LAM una soluzione unica?

MasterBrace LAM è particolarmente indicato per:

  • rinforzo a flessione di travetti in latero-cemento;
  • rinforzo a flessione di travi o pilastri sottili in calcestruzzo armato;
  • rinforzo a flessione di travi in legno.

MasterBrace LAM è disponibile nella versione ad alta resistenza ed a richiesta anche nella versione ad alto modulo.

 

Qual è il beneficio per il cliente?

MasterBrace LAM consente di sostituire, con materiali estremamente leggeri e facili da porre in opera, la tradizionale tecnica del placcaggio con piastre d'acciaio (beton plaquè) e di:

  • aumentare la capacità portante;
  • incrementare la resistenza alla fatica;
  • di velocizzare la manutenzione e di ridurne i costi.

Download

Trova il funzionario di vendita della tua zona

Distribution Finder Rete vendita
Andrea Nicoletti

Andrea Nicoletti

Product Manager Phone: +39 0422 429200

E-Mail