Lone Star Funds acquisisce il business Construction Chemicals di BASF 

BASF e una società di global private equity parte di Lone Star hanno sottoscritto oggi un accordo di acquisto per l’acquisizione del business Construction Chemicals di BASF. Il prezzo di acquisto su base “cash/debt free” ammonta a €3,17 miliardi. La chiusura della transazione è attesa nel terzo trimestre del 2020, previa approvazione della relativa autorità garante della concorrenza. 

“L’obiettivo era quello di trovare un nuovo contesto in cui il nostro business di Construction Chemicals possa esprimere appieno il suo potenziale,” spiega Saori Dubourg, membro del Consiglio d’amministrazione di BASF SE e responsabile per le attività di Construction Chemicals. “Sotto l’ombrello di Lone Star, il team di Construction Chemicals può concentrarsi su un percorso di crescita con un approccio specifico del settore.”

“Il business Construction Chemicals di BASF si inserisce perfettamente nel nostro portafoglio, integrando gli investimenti nel settore dei materiali da costruzione,” afferma Donald Quintin, Presidente europeo di Lone Star. “Apprezziamo molto la comprovata conoscenza e competenza degli esperti di Construction Chemicals di BASF nel settore, supportati da un solido retaggio di prodotti innovativi e una straordinaria pipeline di ricerca e sviluppo. Siamo ansiosi di perseguire insieme un approccio aziendale orientato alla crescita.” 

Con oltre 7.000 collaboratori, il business Construction Chemicals di BASF dispone di siti di produzione e uffici commerciali in oltre 60 paesi e ha generato circa €2,5 miliardi di vendite nel 2018.  

La sottoscrizione dell’accordo ha effetto immediato sul reporting del Gruppo BASF: con retroattività al 1° gennaio 2019, vendite e utili della divisione Construction Chemicals non sono più inclusi in vendite, EBITDA ed EBIT ante operazioni straordinarie del Gruppo BASF. Le cifre dell’anno precedente saranno rivalutate di 

conseguenza (vendite del Gruppo BASF 2018 a nuovo: €60,2 miliardi; EBITDA 2018 a nuovo: €8.970 milioni; EBIT ante operazioni straordinarie 2018 a nuovo: €6.281 milioni). Fino alla chiusura, gli utili saranno riportati nel reddito al netto delle imposte del Gruppo BASF come voce separata (“Reddito al netto delle imposte da interruzione delle operazioni”). 

Informazioni su Lone Star 

Lone Star è una società di private equity che investe a livello globale nel settore immobiliare, azionario, del credito e in altri asset finanziari. Dalla costituzione del primo nel 1995, Lone Star ha organizzato venti fondi di private equity con impegni di capitale aggregati per un totale di circa $85 miliardi. In quanto principale investitore di private equity nei materiali da costruzione e relativo indotto, Lone Star ha una vasta esperienza internazionale nel settore con un robusto portafoglio di investimenti sia in Europa, sia in Nord America. 

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.lonestarfunds.com.

Media Contacts:
Sara Luebking, Hill+Knowlton Strategies GmbH, Phone: +49 69 973 6263, Mobile: +49 174 341 9220, sara.luebking@hkstrategies.com
Christina Pretto, Communications and Public Affairs, Lone Star Global Acquisitions, LLC, Phone: +1 212 849 9662, Mobile: +1 917 499 4260, cpretto@lonestarfunds.com

Informazioni su BASF

In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale. Circa 122.000 collaboratori del Gruppo lavorano per contribuire al successo dei clienti, in quasi tutti i settori industriali e Paesi del mondo. Il nostro portafoglio prodotti è organizzato in sei segmenti: Chemicals, Materials, Industrial Solutions, Surface Technologies, Nutrition & Care and Agricultural Solutions. Nel 2018 BASF ha generato vendite per circa 63 miliardi di euro. BASF è quotata nelle Borse di Francoforte (BAS) e nel mercato statunitense attraverso l’emissione di un certificato ADR (American depositary Receipts) (BASFY). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.basf.com.  

Affermazioni previsionali e previsioni 

Il presente comunicato contiene affermazioni previsionali. Tali affermazioni si basano sulle odierne stime e proiezioni del Consiglio d’amministrazione e sulle informazioni attualmente disponibili. Le affermazioni previsionali non costituiscono garanzie degli sviluppi futuri e dei risultati in esse delineati. Dipendono da innumerevoli fattori, implicano vari rischi e incertezze e si basano su supposizioni che possono rivelarsi inesatte. BASF declina qualsiasi obbligo di aggiornamento delle affermazioni previsionali riportate nel presente comunicato al di sopra dei requisiti di legge. 

Contatto

Fregonese Liliana

Fregonese Liliana

Marketing Services

+39 0422 429442